Osteopatia e Anziani

Osteopatia e anziani a Firenze

 

Osteopatia e anziani

Ogni uomo con l’avanzare dell’età va incontro ad una serie di patologie e problemi fisici che possono condizionare seriamente la qualità di vita di una persona e la propria autonomia. Questo è dato dalla fisiologica degenerazione a cui il nostro corpo va in contro con il passare degli anni.

Tali problematiche dipendono spesso da fattori come il lavoro svolto, i traumi subiti e le patologie incontrate, ma tendenzialmente con il passare degli anni tutti soffriamo di dolori e tutti abbiamo qualche difficoltà.

Patologie come artrosi e dolori articolari sono da considerarsi fisiologiche e i dolori causati da queste patologie portano ad adottare posture scorrette, chea lungo termine, moltiplicano le tensioni delle differenti zone del corpo, aumentando quindi il dolore.

Con l’età i processi degenerativi e adattativi del corpo sono sempre più difficili da compensare.

Il trattamento Osteopatico

Il trattamento osteopatico allevia notevolmente la sintomatologia, ristabilendo la mobilità e la funzionalità del corpo e aiutando il paziente a ritrovare il benessere ed una vita più serena.

L’osteopatia va ad agire su tutti quei fattori che intercorrono al mantenimento della condizione dolorosa del paziente ma non può, come peraltro la medicina allopatica, intervenire la dove sono presenti alterazioni anatomiche e morfo-funzionali.

Il trattamento osteopatico sarà sempre personalizzato al paziente, terrà conto della sua storia personale e clinica, dei disturbi in corso e di quelli passati, delle eventuali patologie e terapie farmacologiche in corso.Con particolare attenzione e delicatezza, data la fragilità di molte strutture corporee in età avanzata, l’Osteopata potrà migliorare la funzionalità e la mobilità, per ridurre al minimo i sintomi delle patologie degenerative o croniche tipiche dell’età avanzata, come ad esempio artrosi e malattie respiratorie.

Le manipolazioni utilizzate dall’osteopata vengono scelte di volta in volta in base alla storia medica del paziente e alla sua condizione fisica. Queste tecniche, dolci e indolori, aiuteranno il paziente a ritrovare benessere e serenità.
Il trattamento osteopatico sarà quindi mirato a ridurre le tensioni croniche date dalle malattie degenerative, a promuovere un’espressione ottimale delle risorse della salute, per ritrovare benessere e serenità, avere una migliore postura con meno dolori e più autonomia nelle faccende quotidiane.

Alcuni casi esemplificativi in cui l’osteopatia può essere di aiuto:

  • Dolori muscolari e articolari
  • Rigidità o perdita della mobilità articolare
  • Artrosi e Artrite
  • Dolore dorsale, cervicale e lombare
  • Sciatalgia
  • Periartrite
  • Spalla congelata
  • Problemi respiratori
  • Tunnel carpale
  • Cicatrici ed aderenze
  • Disequilibri ed instabilità

 

Prova una seduta di Osteopatia

Una soluzione senza farmaci
WhatsApp chat